SUSHIBAR: STRUMENTI e ATTREZZATURE INDISPENSABILI

Sogni di aprire un sushibar ma non hai idea di quali siano gli strumenti e le attrezzature indispensabili? Questo articolo dal titolo “Sushibar: strumenti e attrezzature indispensabili” Sarà un utile guida alla conoscenza e all’acquisto di tutto il necessario. Sushi Theke 180cm – 1800 x 390 x 290mm possibilità di usato garantito. clicca qui Vetrina sushi 143cm – Vetrina refrigerata banco frigo sushi cm 143x39x24  restaurantstore clicca qui Tecnoccasioni clicca quii

Opzione 4. Vetrina sushi 120cm

Groju

Sushi Theke – Vetrinetta refrigerante da 44 litri, 1200 x 390 x 290 mm Clicca qui Qui

Sushibar: attrezzature tradizionali indispensabili per la cottura e la preparazione dei Maki ( roll)

2. Cuociriso elettrico professionale

La scelta del cuociriso dipende fondamentalmente dal tipo di attività che si vuole intraprendere e dalla quantità di riso che si prevede di cucinare ogni giorno. La qualità della pentola influenza la sua durata nel tempo. La qualità del riso, invece dipende più dalla qualità della materia prima e dalla capacità dello chef.

Scegliamo dunque il nostro cuociriso in funzione della capacità in litri (consiglio una via di mezzo: 12/14 Litri.

Modello Royal 13 Litri, 1950W – 150€
clicca qui o qui Sooiy Cuociriso elettrico professionale da 13L – clicca qui hangiri tra 27 cm di diametro è 72 cm. Ogni hangiri è adatto ad accogliere una certa quantità di riso per il mixaggio con il suo condimento (sushizu). In ambito professinale io consiglio di comprare hangiri da 60 a 72 cm, quelli indicati nei link di seguito sono i miglori che potete trovare.

Opzione 1. Hangiri n legno cipresso di Sawara – 72cm – clicca qui Tino da 60cm – 230 € – clicca qui Shamoji -Kitchen Craft – Paletta per riso in plastica, da 20cm zigrinata – 8,83€ clicca qui Ohitsu è un contenitore termico tradizionale in legno di Sawara o bambù. Serve a mantenere una temperatura costante del riso dopo che è stato mixato con la mistura a base di aceto zucchero è sale (sushizu) nell’hangiri.

Da questo pozzetto in legno il maestro di sushi pesca il riso ancora caldo per formare roll è Nigiri. – clicca qui per il tuo ohitsu originale.

Clicca qui

Contenitore termico Tiger

Contenitore termico trasporto

6. Makisu (stuoietta per arrotolare)

clicca qui

Makisu in plastica 25,4×24,1 cm
clicca qui

Sushibar: attrezzature tradizionale indispensabili per il pesce: Gli Hocho ovvero…..

7. Coltelli giapponesi professionali

Coltello giapponese da cucina Deba 150mm singolo taglio RH SEKI Giap clicca qui clicca qui modello DEBA
SXLH-015 HONKIYOTSUNA 165 mm – 173,99€
clicca qui clicca qui grana 1000/6000 clicca qui Opzione 1. Super professionale 190€ – 60 lame.

Opzione 2.

11. Scatola porta alghe

12. Sushi hake

Pennelli con setole corte e piatte, tradizionalmente in crine di cavallo, utilizzato per spennellare di salsa i Nigiri

13. Oshibako/Oshigata

clicca qui

Padella Tamagoyaki-ki padella in rame per frittata giapponese – Kantogata, 21x21cm in Rame clicca qui clicca qui

17. Sarashi

Tela di cotone utilizzato per raccogliere e mescolare il riso, oppure per ricoprire il riso e conservarne la temperatura e l’umidità. Il sarashi viene anche utilizzato per filtrare

18. Samekawa oroshi/ Oroshigane

18.a) Oroshigane in metallo per zenzero fresco e/o wasabi fresco

Chuujitsu, Inox Grattugia/oroshigane metallo con spazzola di bambù – Clicca qui

18.b) Oroshigane in pelle di squalo per wasabi

Giapponese HANDMADE in LEGNO Grattugia oroshigane Pelle di Squaloclicca qui

19. Bruciatore / Fiammeggiatore

Per flambature di cover di pesce sui Maki roll fusion – Fiammeggiatore clicca qui

20. Termometro da cucina

Importante controllare la temperatura in uscita dal cuociriso fino all’utilizzo per la creazione dei roll. – Termometro laser clicca qui

21. Abbattitore di temperatura professionale

È lo strumento fondamentale in una cucina di sushi. Malgrado in molte parti dell’asia e anche in Giappone, si consumi pesce fresco non abbattuto, in Italia esiste una legislazione precisa. L’abbattimento sanifica dal rischio parassitario (anisakis in particolare) e conserva le caratteristiche organolettiche del pescato.

Abbattitore 3 teglieclicca qui

Abbattitore 5 teglie – clicca qui

Contenitore termico da trasporto

  • Etichette
  • Sac a pochè
  • Hasegawa (Spugnetta abrasiva per pulizia taglieri)
  • Per aprire un sushibar questi sono gli strumenti e le attrezzature indispensabili per iniziare. Alcuni sono strumenti moderni e altri tradizionali. Il miglior risultato parte dal corretto utilizzo di questi strumenti. Il resto dipende dal tuo menù e dal tuo Chef di Sushi.

    Che sia un sushi bar o un corner sushi all’interno della tua attività di ristorazione segui questo link per conoscere il nostro servizio di consulenza.

    SUSHI SICILIANO – 4 RICETTE

    SUSHI SICILIANO – 4 RICETTE

    cottura per il riso okomesan e sushizu con mirin ( clicca sulle parole sottolineate per aprire gli articoli correlati).

    Qui di seguito vi racconto e regalo le prime 4 ricette nate da questa filosofia.

    Ricette Sushi Siciliano

    Eoliano

    Capperi di Pantelleria;

  • Cipolla rossa calabra (un omaggio ad una terra che mi ha accolto e cullato per i miei 5 anni di università in architettura);
  • Pesto di basilico allentata con un pizzico di Philadelphia;
  • Pomodori freschi a bastoncini fini (senza acqua e semi, conditi con un pizzico di sale e pepe e asciugati bene);
  • Basilico fresco in foglie;
  • Salsa tonnata (preferibilmente fatta in casa);
  • Per decorare: ciuffi di finocchio fresco e cocunci di pantelleria (frutto del cappero)
  • Questo roll ha due versioni: la prima nasce con la necessità di recuperare i ritagli di tonno rosso pinne gialle che usavo al ristorante, parti secondarie e spesso troppo fibrose per essere usate nel sashimi o nei roll. Perciò mi limitavo a cuocerli in abbondante acqua bollente, schiumando bene, lasciando asciugare in carta assorbente. Poi riempievo una vaschetta con olio di semi di arachidi, cipolla rossa a fettine e capperi di Pantelleria. Lasciavo marinare il tonno, la cipolla e i capperi almeno 10 giorni prima di usarlo.
    Potete seguire questa ricetta, oppure la versione “veloce”, che prevede l’utilizzo di filetti di tonno scelto sott’olio, al posto del tonno cotto, e la cipolla rossa caramellata al mirin (link) anziché quella sott’olio homemade.

    Per questo roll ho preferito scegliere la formula “Futomaki” con l’alga all’esterno: la sfida era quella di far mangiare questo roll a chi asseriva che “il sushi non era di suo gradimento”. Una veste molto japan per un ripieno estremamente “siculo”: non ho mai perso una sfida; anche i nonnini e gli scettici che l’hanno assaggiato hanno apprezzato l’equilibrio di sapori di questo fusion roll.
    Provatela anche in versione “uramaki”.

    Mennula

    Mandorle a lamelle tostate;

  • a piacere un pizzico di salsa sweet chili.
  • Lo ammetto: questo roll di Siciliano ha veramente poco: “Mennula” significa mandorla, il frutto secco che più caratterizza la Sicilia. E in questo roll, malgrado sia l’unico elemento siciliano vince tutti gli altri per la strategica posizione (vedi foto): lamelle sapientemente incastrate in top su una noce di philadelphia. Il contrasto croccante-morbido e il gusto tipico della mandorla primo ad arrivare al palato, si mescola e vince sugli altri sapori.
    Una nota importantissima per il ripieno: il salmone deve essere tagliato a cubetti e cotto in padella con sale e pepe, senza olio o altri grassi aggiunti (ne ha fin troppo), e scolato e asciugato bene con carta assorbente dal grasso in eccesso. Poi mescolato con un cucchiaio di spicy maio (link) per compattarlo. Il cetriolo fresco servirà da perfetto contrasto.

    Spadoku

    Granella di Pistacchio di Bronte.

    Potete arricchire la Philadelphia mixandola con la crema di pistacchio o il pesto mo di pistacchio dell’azienda siciliana “Bacco” (Trovi i link ai prodotti in fondo all’articolo)

    Capomaki

    clicca qui

    Crema dolce di pistacchio Bacco “La golosa di Bacco” Clicca qui

    Clicca qui

    clicca qui

    clicca qui

    Cocunci di Pantelleria (ottimi per completare e decorare il roll Eoliano) clicca qui

    clicca qui

    clicca qui

    clicca qui

    clicca qui

    Per il miglior Pesto di basilico siciliano riserva Conti clicca qui

    COME PREPARARE L’HANGIRI

    Come preparare l’HANGIRI e USARLO CORRETTAMENTE PER UN SUSHI PERFETTOclicca qui

    Se vuoi acquistare un hangiri semiprossionale da 50cm di diametro clicca qui

    Per un hangiri professionale da 30 a 60cm diametro clicca qui

    Per un hangiri Set completo clicca qui

    SALSA DI SOIA: COSA E’? QUALE USARE?

    OGGI PARLIAMO di SHOYU (parte 1)
    ovvero…Salsa di SoiaClicca qui

    Per una salsa a basso contenuto di sale clicca qui

    Per la Tamari gluten free da 250ml clicca qui

    Per la Usukuchi della Kikkoman da 500ml clicca qui

    CONDIMENTO PER IL RISO DA SUSHI

    Per l’aceto di riso clicca qui

    Per il mirin clicca qui

    Per il sake clicca qui

    Per l’alga kombu clicca qui

    Per il condimento pronto clicca qui (per i più pigri)

    LINK AI LIBRI DI TESTO (da studiare assolutamente) :

    Per “Washoku” di Hiro clicca qui

    Per “Sushi, Estetica e Tecnica” di Ono Jiro clicca qui

    Per “Nobu: tutte le ricette” Clicca qui

    Buon sushi e buon divertimento!

    Ferdinando Gangi
    Viking Sushi Chef
    vikingsushisolutions@gmail.com

    COME PREPARARE IL RISO PER SUSHI A CASA

    clicca qui

    Opzione 2: Royal Catering Cuociriso Elettrico Professionale Risottiera Elettrica RCRK-13L (13 L, 1.950 W, Acciaio Inox, Alluminio, 72 tazze, 5,6 litri). Per acquistarlo clicca qui

    cuociriso casalingo compatto ma performante clicca qui

    Per il cuociriso Royal Professionale tra 10 e 19 Litri clicca qui

    Se vuoi conoscere il miglior riso per sushi a disposizione clicca qui

    Acquista l’aceto di riso clicca qui

    per le alghe Nori clicca qui (pacco da 50 fogli per un buona scorta)

    Per le alghe kombu essiccate clicca qui

    Vi piacerebbe vedere un video su questo argomento? Seguite il link di seguito